full screen background image

Ufficializzati guida tecnica, regolamento e montepremi del Giro d’Italia Ciclocross

Il GIC, nato nel 2008, giunge quest’anno alla sua settima edizione consecutiva e fara’ parte, per la prima volta, del calendario UCI di ciclocross. Sul regolamento ufficiale e’ disponibile la tabella montepremi: quest’anno la somma messa in palio dal comitato organizzatore e’ di 30mila euro complessivi, piu’ 350 premi in natura. Una somma molto importante, raggiunta grazie allo sforzo sinergico tra gli sponsor, i comuni che ospiteranno il GIC, i cicloamatori che pagheranno la quota di iscrizione e la famiglia Scotti.

CLICCA QUI SOTTO PER SCARICARE LA GUIDA TECNICA E IL REGOLAMENTO:

Guida e Regolamento

 

L’Asd Romano Scotti rende noto che, per tutte le tappe, ci saranno degli orari ufficiali da seguire. La vigilia di ogni tappa sara’ cosi’ organizzata: dalle ore 14 alle 16:30 sara’ possibile provare il circuito di gara, mentre dalle 14 alle 18 ci sara’ la verifica tessere e la consegna numeri di gara e trasponder.

Le giornate di gara saranno invece organizzate secondo la seguente scaletta:

Verifica tessere e consegna numeri: fino ad un’ora prima di ogni partenza.

09:00 – 09:20: Riunione Tecnica

09:30 – 10:20: Gara Master M/F (durata 50’)

10:30 – 10:50: Gara Promozionale Giovanissimi G6 (durata 20’)

11:10 – 11:40: Gara Esordienti 2 Anno M/F (durata 30‘)

12:00 – 12:30: Gara Allievi M/F (durata 30‘)

12:30 – 13:00: prove ufficiali sul percorso di gara per le cat. UCI

13:00 – 13:40: Gara Juniores e Donne Open (durata 40‘)

14:00 – 15:00: Gara Uomini Open (durata 60‘)

 

Le iscrizioni per le categorie UCI-FCI devono avvenire attraverso il “Fattore K” della FCI. Per i cicloamatori non appartenenti alla FCI (enti di promozione sportiva) devono avvenire attraverso il seguente indirizzo email: iscrizioni@ciclocrossroma.it

Per gli atleti delle categorie Master la quota di partecipazione e’ di Euro 20,00 per ogni tappa. Il Comitato coordinatore ha deliberato questa decisione nella convinzione che ciclismo amatoriale puo’ essere di aiuto e di supporto al ciclismo agonistico: per ogni quota pagata, saranno devoluti 2 euro al Comitato Regionale ospitante la tappa, da utilizzare per le attivita’ del Settore giovanile di Ciclocross.

Agli atleti che parteciperanno a tutte le tappe del Giro d’Italia Ciclocross verranno consegnate due serie di numeri da utilizzare lungo le cinque le tappe. In caso di smarrimento o dimenticanza di un numero di gara, la Societa’ dovra’ versare una penale di 25 euro per ricevere una nuova serie di numeri (l’importo verra’ devoluto al Settore giovanile Ciclocross del Comitato Regionale a cui appartiene la Societa’).
Accrediti Stampa – Tutti i giornalisti, i fotografi e i video operatori che vogliono seguire tutte le tappe del Giro d’Italia Ciclocross possono accreditarsi compilando il form disponibile sul sito ufficiale della manifestazione www.ciclocrossroma.it. I pass verranno consegnati tassativamente dopo la conferenza stampa di presentazione.
Squadre – Per tutte le squadre che necessitano di pass per l’area tecnica, per i box e per il parcheggio dei veicoli devono inviare una richiesta sul sito www.ciclocrossroma.it alla sezione Squadre. I pass verranno consegnati tassativamente dopo la conferenza stampa di presentazione.

Convenzioni alberghiere – All’indirizzo http://www.ciclocrossroma.it/?page_id=326 e’ possibile trovare informazioni riguardo la logistica alberghiera per le tappe di Fiuggi e Portoferraio (compresi i traghetti per raggiungere l’Isola d’Elba).

Social Network – Sara’ possibile seguire le tappe del Giro d’Italia Ciclocross attraverso la diretta scritta sulla nostra pagina di Facebook, all’indirizzo https://www.facebook.com/giroditaliaciclocross, oppure attraverso Twitter, all’indirizzo https://twitter.com/giroitaliacross. Tutti i video della manifestazione saranno disponibili sul canale YouTube ufficiale dell’Asd Romano Scotti, all’indirizzo http://www.youtube.com/user/asdromanoscotti, mentre per tutte le informazioni e’ consultabile il sito www.ciclocrossroma.it.

Sponsor – I numeri del ciclocross continuano a crescere anno dopo anno: questo e’ dimostrato anche dall’interesse di importanti aziende del calibro di Selle Italia, Northwave e Fiuggi, che sono i partner piu’ importanti del del Giro d’Italia Ciclocross.
Selle Italia e’ da sempre un marchio simbolo del ciclocross avendo sostenuto lo sviluppo della disciplina anche in periodi dove l’interesse generale era molto minore rispetto ad oggi.
Northwave, azienda leader sempre piu’ legata al mondo del ciclocross, che veste il ciclista dalla testa ai piedi con calzature, abbigliamento, caschi e occhiali sinonimo di eccellenza del design Italiano.
Fiuggi e’ l’acqua da sempre vicina a chi pratica attivita’ sportive.
Si ringraziano anche Maccari Vini e il Bicitimeexpo.