full screen background image

Trofeo Romano Scotti + Vista Lazio Cross

TROFEO ROMANO SCOTTI +VISTA LAZIO CROSS:  STAGIONE DI CICLOCROSS AL VIA IL 3 OTTOBRE 2015.

Sulle orme del Giro d’Italia di Ciclocross, si ripropone anche per la stagione 2015-2016, il Trofeo Romano Scotti +Vista Lazio Cross. 

Con otto prove inserite in un calendario che prevede un cammino parallelo a quello del Giro d’Italia, di concerto con la Commissione laziale di ciclocross (Federciclismo), rappresentata da Massimo Folcarelli, rinasce un circuito di gare con diverse novità.

La manifestazione, che fino allo scorso anno era conosciuta con il nome di  Cross Cup Lazio, quest’anno è stata ribattezzata con il nome dei principali promotori. L’associazione sportiva dilettantistica Romano Scotti, organizzatrice del Giro d’Italia Ciclocross, come partner che ha dato l’impulso alla nascita della manifestazione. Al suo fianco, sarà presente +Vista, gruppo commerciale specializzato nella produzione di occhiali e distributore delle maggiori marche del settore. Un punto di riferimento per tutta l’Italia centrale.

Già vicino al mondo dello sport, grazie alla stretta collaborazione con la PRD Sport Factory Team e la Promocycling, entrambi progetti del team manager Fabio Ottaviani, il gruppo +Vista è un importante sponsor di tutto il movimento ciclistico, e conferma l’intenzione di premiare chi si dedica al ciclocross.      

Da sempre fornitore delle maglie degli agonisti più quotati del ciclismo fuoristrada, il marchio NWSportrinnova anche quest’anno il proprio impegno al fianco del Trofeo. E’ una new entry, il sostenitore Metabond Italia, noto per la produzione di trattamenti vòlti a migliorare le prestazioni dei motori e a diminuire i consumi; Race Mountain produttore di biciclette presente sul mercato dagli anni 90 e promotore dell’allestimento personalizzato per il cliente dei mezzi da strada o fuori-strada.      

Pro Bike Roma, rivenditore dell’area di Roma Nord, di telai e componentistica di qualità e rappresentante dell’eccellenza dei marchi italiani e stranieri in fatto di abbigliamento.

AZ Promotions, produttore di gadgets e targhe per manifestazioni sportive, da quest’anno sostenitore della baby cup per le categorie G1-G6. Immancabili anche per la seconda edizione del Trofeo, sponsors del calibro di Selle Italia e Northwave. Selle Italia, storico marchio,  rappresentante del top di gamma in fatto di selle e Northwave, azienda riconosciuta a livello internazionale per la produzione di scarpini, caschi, occhiali, technical wear dalle linee originali e dal comfort indiscusso.

 

Sarà un’avventura sportiva che coinvolge molte società del territorio laziale e vuole abbracciare quelle del centro d’Italia, più attive nella pratica del ciclocross e propense allo sviluppo dell’agonismo dedicato ai giovani.<<La prima importante novità è che verrà dato molto spazio ai corridori in erba, in particolare i Giovanissimi dai G1 ai G5>>, precisa il vice-Presidente del Comitato regionale Lazio, Tony Vernile, responsabile anche della segreteria del circuito. Inoltre <<sarà allestito per i ragazzi più giovani un mini-circuito (short-track promozionale) per gareggiare; mentre i G6 saranno inseriti nel programma gara principale>>. Tutto questo sarà coordinato dal Presidente della Commissione Regionale Giovanile Alfio Sciuto e dal principale collaboratore della Commissione ciclocross, Massimo Antonioli.  

Le prove del Trofeo sono dislocate su tutto il territorio laziale e ambiscono a stimolare l’interesse verso attrazioni turistiche oltre che ad affermare fortemente la disciplina del fuoristrada. 

L’inaugurazione del circuito di gare è sabato 3 ottobre con la prova in notturna nella zona di Campoverde (Aprilia). Tanta terra battuta e curve nel campo adiacente la Strada Le Ferriere all’uscita della Via Pontina. La gara è organizzata da Adriano Fiormonti e Massimiliano Fraiegari dell’Asd Fiormonti Team, squadra di provenienza dell’astro nascente laziale, del team Elite BePink La Classica, Giorgia Fraiegari. Questa gara sarà valevole come Campionato provinciale master di Latina.

Seconda prova a nord dell’area romana, questa volta nella città di Mentana. L’associazione Pedala che ti passa si cimenta per la prima volta nell’esperienza organizzativa di una gara di ciclocross: la manifestazione prevede un circuito in grande stile nordico all’interno di un polo sportivo cittadino, lo Sporting Life. La data fissata per la seconda gara del trofeo è domenica 18 ottobre

Immancabile la data di Fiuggi, che sarà come nella precedente edizione, la prima prova del Giro d’Italia Ciclocross. Questa prova, come le altre del Giro, sarà una manifestazione internazionale. Naturalmente accoglierà gli iscritti alla terza prova  del Trofeo Romano Scotti +Vista nella data del 25 ottobre 2015. Questa gara avrà più prestigio per i laziali in virtù dell’assegnazione della maglia di Campione provinciale F.C.I di Frosinone.

Nella grande pineta di Ostia, all’accesso del Parco del Canale dello stagno da Via Mar dei Sargassi, ci sarà il ritrovo della 4^ prova di Circuito, valevole come Campionato Regionale Lazio F.C.I.. L’Asd MTB Santa Marinella Cicli Montanini, squadra  originaria dell’omonima cittadina costiera, ha proposto un circuito mosso tra terra, sabbia e zone erbose, tecnicamente costruito sulla lunghezza di quasi 3 chilometri. L’8 novembreè la data stabilita.

Salto da calendario alla fine del mese di novembre con la 5^ prova, domenica 22 che vedrà tutti ospiti del Gruppo Sportivo Pontino Sermoneta, nell’omonima cittadina in provincia di Latina. La graziosa località sui monti attorno al capoluogo sud-laziale accoglierà i team sportivi per il Campionato provinciale di Latina dedicato ai soli agonisti. 

Il Trofeo Romano Scotti +Vista sarà di nuovo ospite del Giro d’Italia di Ciclocross nella tappa di Montalto di Castro località della Tuscia Viterbese. Il 13 dicembre, oltre alla gara internazionale, si disputerà la sfida per chi vestirà le maglie di Campione provinciale F.C.I. di Viterbo.       

Il 20 dicembre 2015 è la Promocycling con tutta la sua scuderia agonisti a testare e dettare le curve del tracciato all’interno al Parco della Gallinara, per la penultima prova del Trofeo. Con il benestare di Massimo Folcarelli, responsabile delle attività sportive interne al Parco di Lido dei Pini, si disputerà la prova valevole come Campionato provinciale Roma.

Si giunge al principio dell’anno 2016 e si compie l’ultima fatica di stagione prima del Campionato Italiano di Ciclocross, il 6 gennaio all’Ippodromo delle Capannelle; l’ultima prova del Trofeo Lazio Cross. Sotto l’egida dell’Asd Romano Scotti chiude i battenti anche il Giro d’Italia.

La maglia bianco-verde è il sogno di tutti i partecipanti del Trofeo Romano Scotti +Vista Lazio Cross. E che vinca il migliore.

Cup15