full screen background image

Trionfo di Antonio Folcarelli e Giorgia Fraiegari a Posta

I titoli di campione regionale di ciclocross festeggiati sotto la pioggia. Sono entrambi laziali i vincitori della prova di ciclocross che ha avuto luogo a Posta, in questa domenica di fine ottobre. La gara valevole come campionato regionale Lazio e come campionato della provincia di Rieti per la Federazione Ciclistica Italiana ha registrato quota 270 partenti. Le associazioni agonistiche sono accorse numerose da ogni parte della penisola. L’entusiasmo della macchina organizzativa costituita dalla società Marino Bike & Bikers, dalla Polisportiva Città di Posta e dal comitato organizzatore del Trofeo Romano Scotti Gruppo Forte, ha contagiato il pubblico presente nonostante il maltempo.

Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Cycling) under23 ha dominato la gara degli Open sul tracciato reatino davanti al lombardo Cristian Cominelli (Elite di Prd Sport Factory) e ad Emanuele Di Giovanni (Digiotek). Quarta posizione di classifica per Michael Capati (Time Bike Cicli Claprio) e quinta per Stefano Capponi (Pro Bike Riding Team). Sul fronte femminile Giorgia Fraiegari (Giusfredi Bianchi), unica della categoria under23 in gara, ha imposto il suo passo alle atlete più giovani quali Gaia Realini (Team Masciarelli) Sara Rossi (Team Di Federico Pink) e Valeria Pompei (Race Mountain Folcarelli) che compongono il terzetto del podio di categoria juniores. Tra gli uomini juniores la vittoria è del romano Raul Baldestein (Prd Sport Favtory Team) davanti a Michael Menicacci (Race Mountain Folcarelli) e a Mario Zaccaria (Centro Italia Bike Montanini).

L’abruzzese Lorenzo Masciarelli ha corso la sua prova nella categoria Allievi sotto l’occhio vigile del padre, l’ex professionista Simone Masciarelli. La meritata vittoria è arrivata al cospetto del laziale Philippe Mancinelli (Prd Sport Favtory Team) e dell’umbro Matteo Laloni (Race Mountain Folcarelli). Tra le donne allieve ha dominato Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone) davanti a Giorgia Negossi (Race Mountain Folcarelli CT) e a Asia Ranucci (Uc Citta di Castello). Federico De Paolis è l’autore dell’ennesimo assolo tra gli Esordienti. Di fatto L’atleta ardeatino non ha mai perso una gara dal principio della stagione e oggi ha dimostrato ancora il suo grande talento. Il podio è stato completato da Federico Minori (Punto Bici Aprilia) e Thomas Menicacci (Race Mountain Folcarelli). Le esordienti donne si sono piazzate in questo ordine: Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink) Elisa Giunta (Punto Bici Aprilia) ed Erika Viglianti (Punto Bici Aprilia).

I giovani protagonisti della categoria G6 sono stati la brava sorianese Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli) e l’apriliano Davide Spadaccia (Punto Bici Aprilia). Tra gli amatori, i primi classificati delle categorie federali sono Leonardo Caracciolo tra gli Elite Master Sport (Centro Bici Team Terni), Giovanni Gatti M1 (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini), Libero Ruggiero M2 (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini), Massimo Folcarelli M3 (Race Mountain Folcarelli CT), Giovanni Morando M4 (Cicli Fatato) Gianni Panzarini M5 (Drake Cistern.a) Alfio Sciuto M6 (Punto Bici Aprilia) Marco Crescentini M8(Team Bike Civitavecchia). Tra le donne ha dominato Sabrina Di Lorenzo (W1 di Asd Di Lorenzo) su Claudia Cantoni (W2 del Team Bike Civitavecchia).

Con rammarico degli organizzatori non è stato possibile effettuare la prova sullo short track per via della pioggia ma la cerimonia di premiazione è stata comunque uno spettacolo per gli occhi perché ha avuto luogo nel cuore della bella cittadina a ridosso del Monte Terminillo.

Sono state assegnate le maglie di campione regionale a tutti i classificati nell’ordine crescente di tesserati con le società laziali e li ricordiamo di seguito: Cristian Cominelli (Elite) e Giorgia Fraiegari (Elite) Antonio Folcarelli (Under23), Raul Baldestein (Juniores), Valeria Pompei (Juniores), Philippe Mancinelli (Allievo 2 anno) Matteo Laloni (Allievo1 anno), Chiara Liverani (Allieva 2 anno) Giorgia Negossi (Allieva 1 anno), Daniele Peschi (ID2), Federico De Paolis (Esordiente) ed Elisa Giunta (Esordiente donna).

In questa giornata erano presenti Antonio Zanon (presidente del comitato regionale Lazio), Fausto Scotti (Commissario Tecnico della squadra azzurra di ciclocross), Luigi Bielli (collaboratore tecnico Cx e commissario delle specialità indoor), il consigliere regionale Alessandro Bianchi, Lucio Parravano e la sindaca di Posta, la signora Serenella Clarice, Marco Ciccolini e Gianluca Babusci responsabili del settore giovanile. Silvio Ferrari in qualità di responsabile della manifestazione ha tenuto ai ringraziamenti di tutti coloro che hanno contribuito a rendere questa giornata memorabile e annuncia che per il 2018 c’è già l’intenzione di organizzare un nuovo evento del settore fuoristrada.

 

Risultati completi: http://www.ciclocrossroma.it/ordini-arrivo-posta/2017/10/25/