full screen background image

SECONDA PROVA DEL TROFEO ROMANO SCOTTI GRUPPO FORTE NEL SEGNO DI ANTONIO FOLCARELLI

Archiviato il primo Memorial Romano Menniti, ovvero la prova di ciclocross regionale corsa nella pineta del Gallinara camping village di Lido dei Pini (Roma). Un successo di partecipazioni con le 220 unità registrate tra atleti delle categorie agonistiche e cicloamatori e un motivo di grande soddisfazione per Massimo Folcarelli, presidente del comitato organizzatore, che vede al suo fianco da oramai quattro edizioni, l’Asd Romano Scotti e il Gruppo Forte, marchio che produce le maglie arancio dei leaders di classifica.

Antonio Folcarelli under23 in maglia Race Mountain Folcarelli Cycling Team è stato il protagonista della prova di domenica 8 ottobre 2017. Nel corso della gara Open troviamo nel gruppo al comando, Stefano Capponi di Pro Bike Riding Team, Patrick Favaro della toscana Cicli Taddei e Pietro Pavoni (Team Co.Bo Pavoni) assieme al Folcarelli junior che rompe gli indugi dopo un paio di tornate e procede ad una cavalcata solitaria verso il traguardo. Le quattro posizioni della classifica dopo Folcarelli, sono rimaste quelle degli inseguitori. Secondo gradino del podio per Stefano Capponi (Pro Bike Riding Team), terzo per Patrick Favaro (Cicli Taddei), quarto posto per Panzarini Daniele compagno di squadra di Favaro e infine Pietro Pavoni della Co.Bo Pavoni, quinto dell’assoluta.

Tra le donne trionfo dell’abruzzese di categoria Juniores, Valeria Pompei, (Race Mountain Folcarelli C.T.) che supera la brava Gaia Realini (Team Masciarelli) e terza è Giulia Quattrini del Gruppo Sportivo Fiamme Oro diretto dal responsabile del settore femminile del Comitato regionale Lazio, Antonio Liverani. Quarta posizione della classifica per Sara Rossi del Team Di Federico Pink, infine Gaia Giampietri, quinta assoluta in maglia delle Fiamme Oro.

La batteria degli Juniores ha un vincitore originario di Soriano al Cimino (Viterbo) ed è Michael Menicacci anch’egli facente parte del grande gruppo sportivo gestito da Massimo Folcarelli. Jacopo Cortese del Team Masciarelli termina in seconda posizione di classifica, seguito da Mario Zaccaria, altro laziale della Centro Italia Bike Montanini. Vincitore incontrastato tra gli Allievi è Nicolo Fortunati (Race Mountain Folcarelli C.T.) che riscatta una partenza sotto tono della stagione di ciclocross mentre tra le Allieve regna Chiara Liverani (G.S. Fiamme Oro). Fortunati vince una gara con fair play su Lorenzo Masciarelli (Team Masciarelli) e sul compagno umbro Matteo Laloni (Race Mountain Folcarelli C.T.).

Gli esordienti che hanno effettuato la migliore prestazione sul percorso mosso di Lido dei Pini sono stati Federico De Paolis (Race Mountain Folcarelli C.T.) e Eleonora Ciabocco, marchigiana del Team Di Federico Pink. Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli C.T.) e Davide Spadaccia (Punto Bici Aprilia) sono i più veloci tra i giovanissimi. Gli esordienti hanno corso per primi in questa lunga giornata e con loro c’è stato Davide Peschi del Team Bike Civitavecchia, un ragazzo pieno di grinta che appartiene a una categoria speciale e che ha gareggiato accompagnato dalla responsabile della squadra, Vanessa Casati, ex atleta professionista e madre di due ragazzi che corrono nelle categorie promozionali.

Nelle categorie amatoriali la fascia uno che raccoglie i Master Elite Sport, Master 1, Master 2 e Master 3, ha come leader di classifica Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli C.T.) mentre la fascia 2 che raduna Master 4, Master 5, Master 6 ed over, ha in testa Gianni Panzarini (Drake Team Cisterna). Le donne amatori sono poco numerose e quindi raggruppate in categoria unica, la leader attuale è Sabrina Di Lorenzo (Asd Di Lorenzo).

La cerimonia di premiazione è stata onorata dal Presidente del Comitato regionale F.C.I. Lazio, Antonio Zanon e dal Commissario tecnico della squadra nazionale Fausto Scotti. non è mancato Luigi Bielli, collaboratore tecnico del ciclocross e commissario della squadra indoor al fianco del consigliere regionale Guglielmo Retarvi. A fotografare ogni attimo delle prove giovanili c’è stato Marco Ciccolini, responsabile del settore giovanile laziale e organizzatore delle prove di baby Cross e con lui, Agildo Mascitti, il romano direttore di corsa sempre pronto a mettersi a disposizione per la riuscita delle prove del circuito. Tutto lo staff del Trofeo Romano Scotti Gruppo Forte ha premiato a turno gli atleti con i prodotti Stac Plastic offerti da Roberto De Simone, proprietario di Race Mountain e con le cialde del buon caffè prodotto da Matteo e Giovanni Piacentini.  Prossimo appuntamento da non mancare, il campionato regionale di ciclocross nella città di Posta (Rieti) il prossimo 22 ottobre patrocinato dalla Marino Bike & Biker.

 

CLASSIFICA OPEN MASCHILE

CLASSIFICA JUNIORES

CLASSIFICA DONNE JUNIORES

CLASSIFICA ALLIEVI

CLASSIFICA DONNE ALLIEVE

CLASSIFICA DONNE ESORDIENTI

CLASSIFICA ESORDIENTI

CLASSIFICA G6F

CLASSIFICA G6M 

classifica donne master

CLASSIFICA ELMT

M1

M2

classifica m3

M4

M5

M6

M7

M8