full screen background image

A Priverno, l’ottavo Memorial Luigi D’Annibale chiude il Trofeo Romano Scotti NWsport Lazio Cross

Il Trofeo Romano Scotti NWsport Lazio Cx che ha contato in tutto 10 prove competitive, di cui nove svolte sul magnifico territorio della nostra regione ed una in Abruzzo, è al suo epilogo. Per celebrare la conclusione di questo percorso si andrà a Priverno, in provincia di Latina, domenica 18 dicembre 2016.

Le manifestazioni ciclistiche a Priverno (LT) hanno contribuito senza ombra di dubbio alla storia dello sport laziale. Di fatto la famiglia di Luigi D’Annibale (detto Giggiotto) ha indetto ben sette eventi diversi tra strada e fuoristrada e gare per i giovanissimi, in ricordo del compianto fondatore del Gruppo Sportivo Priverno ed ex consigliere regionale della Federazione Ciclistica Italiana.

Antonio, Pierluca e Marco D’Annibale hanno voluto omaggiare il loro padre con una prova di ciclocross, collaborando con il team di Luigi Nereggi e con l’attivo gruppo Latinense per l’allestimento e scegliendo a tal proposito l’area del Castello di San Martino (dimora cinquecentesca). Il 90% di questo tracciato di 2,8/3 chilometri, sarà su sterrato e non mancheranno rampe e tratti fangosi ad accelerare i ritmi della corsa. L’area del Castello di San Martino e dell’Abbazia di Fossanova è molto vasta e offre una grande varietà di fondo per creare un percorso adatto al cx. Il gruppo di lavoro capitanato da Luigi Nereggi, che ha interpellato il comitato Lazio Cross per questo evento, ha esperienza e conta sul sostegno da parte della protezione civile e soprattutto su quello dell’amministrazione locale.

La sindaca di Priverno, la dottoressa Annamaria Bilancia sarà infatti presente all’evento assieme a molti dei rappresentanti degli sponsor di questo progetto. Antonio D’Annibale menziona in primis il Banco di credito cooperativo privernate e la società del ramo dell’edilizia ETS di Tommaso Scarpinella come sostenitori della prova sportiva, poi la casa di riposo Nicola Villa, la Biko&Bike, Total Erg di Via Madonna delle Grazie, la Ceriara Marmi, la SilverMoon, la Edil GF Pavimenti, la Gioielleria Idee Preziose, la Gemma, la Farmacia del Dott. Rocco Mollicone, Edil Fo.Lu, la pizzeria Il Caminetto, l’Autofficina Valle Coccia, il centro ricambi per stampanti di Venditti, l’agenzia Reale Mutua di Terracina, la filiale Groupama di Giuseppe Gandolfi, il fashion center Restaini.

Al termine delle prove che avranno inizio alle 9.15, ci saranno le premiazioni dei primi cinque classificati di ogni categoria, come da regolamento e verrà offerto un premio anche alle prime tre società col maggior numero di tesserati partenti. Le belle targhe del memorial saranno realizzate dal marchio numero uno della gadgettistica a Roma e provincia, l’AZ Promotions.

Per tutti coloro che desiderano alloggiare in zona per la notte di sabato 17, è stata stipulata una convenzione con l’Agriturismo Regina Camilla, situato in Via Staffaro. La camera matrimoniale costerà 70,00 euro, la tripla 30,00 euro a persona, la singola 45,00 euro, e sarà compresa la colazione.