full screen background image

Portoferraio – Isola d’Elba, le emozioni del Giro d’Italia Ciclocross proseguono!

Le Terme di San Giovanni ospiteranno il Memorial Ugo Somigli, seconda tappa della manifestazione internazionale

La tappa di Fiuggi (Fr) e’ stata una grande festa: piu’ di 400 partenti tra tutte le categorie hanno animato la prima frazione del Giro d’Italia Ciclocross, la manifestazione completamente internazionale organizzata dall’Asd Romano Scotti. Sul particolare circuito ricavato all’interno del Centro Sportivo, il pubblico ha potuto assistere a delle gare molto belle ed emozionanti, molte delle quali si sono risolte solo negli ultimi metri e con dei colpi di scena imprevedibili.

Archiviata prima tappa, il Giro d’Italia Ciclocross prosegue la propria marcia lungo lo Stivale con la sua seconda frazione. Sara’ l’Isola d’Elba, in particolare Portoferraio, ad ospitare la carovana rosa per la tappa che si svolgera’ nel suggestivo scenario del parco delle Terme di San Giovanni. La tappa nasce sulla scia del grande successo della scorsa stagione, quando la localita’ isolana ospito’ la grande partenza della sesta edizione del GIC.
Il circuito, lungo circa 3 km, presenta solo la parte iniziale in asfalto, mentre tutto il resto del percorso si divide tra sterrato e sabbia. I corridori potranno pedalare all’interno di sentieri naturali unici nel suo genere e sullo sfondo ci sara’ la meravigliosa cornice del porto, con un paesaggio mozzafiato.

La gara di Portoferraio sara’ dedicata al dottor Ugo Somigli, scomparso lo scorso maggio: persona molto stimata in tutta l’isola, e’ stato alla guida delle Terme della localita’ San Giovanni per molti anni.

“La tappa del Giro d’Italia di Ciclocross e’ una vera e propria opportunita’ per tutti – afferma il sindaco Mario Ferrari – in quanto possiamo mostrare a tanti atleti e ai tanti appassionati la bellezza dei nostri luoghi, e grazie anche all’interessamento dei tanti media che seguono l’evento possiamo avere una grande vetrina di promozione del nostro territorio. Ma e’ un’opportunita’ anche per i partecipanti, in quanto possono godersi un vero e proprio tuffo tra i colori, i sapori e gli odori di una splendida terra d’oltremare come Portoferraio. Ringrazio di cuore l’Asd Romano Scotti perché è la seconda volta che riusciamo ad ospitare una tappa di questa manifestazione così importante”.

“Le Terme San Giovanni – Isola d’Elba sono felici di ospitare, per il secondo anno consecutivo, una tappa del Giro d’Italia di Ciclocross – afferma Emiliano Somigli, direttore delle Terme di San Giovanni -. Non vediamo l’ora di rivivere l’atmosfera di amicizia e solidarieta’ che un anno fa ha stretto atleti, pubblico e addetti ai lavori in un abbraccio ideale, confermando la vocazione delle Terme San Giovanni per gli sport all’aria aperta e l’apertura verso un turismo attento e consapevole. Non a caso le Terme, in sinergia con l’attiguo Hotel Airone, hanno aderito al Progetto Cicloturismo della Provincia di Livorno e offrono un’ospitalita’ di alto livello per tutti gli appassionati di ciclismo. Il nostro parco, salubre polmone verde affacciato sulla rada di Portoferraio, è a disposizione di Fausto Scotti e del suo staff.Inoltre, sara’ un’emozione ricordare il dottor Ugo Somigli, recentemente scomparso”.

“Tornare a Portoferraio e’ per motivo di grande orgoglio per il Giro d’Italia Ciclocross – afferma Fausto Scotti – in quanto lo scorso anno abbiamo voluto provare per la prima volta a portare una tappa su un’isola. La risposta degli appassionati e’ stata molto buona e crediamo quindi che per questa stagione possa esserci una riconferma di quel grande successo. Ringrazio il Comune di Portoferraio, il Parco delle Terme di San Giovanni e l’Hotel Airone, che ci permetteranno di vivere un’altra grande giornata di festa. Siamo contenti, inoltre, che la nostra organizzazione contribuisca allo sviluppo turistico dell’Isola, in quanto molti atleti e le loro rispettive famiglie hanno trascorso una vacanza all’Elba.
Sentiremo molto la mancanza del dottor Ugo Somigli: lo scorso anno, durante la preparazione del percorso, era sempre presente per darci una mano. Ha collaborato attivamente con la nostra organizzazione, ma sono sicuro che quest’anno sentiremo la sua anima vicino a noi”.

La situazione – La prima fatica del Giro d’Italia Ciclocross ha premiato Gioele Bertolini e Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti) nelle due categorie Open: nella prossima tappa la maglia bianca maschile, anch’essa sulle spalle di Bertolini, sara’ vestita da Nadir Colledani (Trentino Rosa); tra le donne il simbolo della migliore giovane e’ invece sulle spalle di Alice Torcianti (Superbike Team).
Le altre maglie di leader saranno indossate da Giorgio Rossi (I.Idrodrain Bianchi) tra gli Juniores, da Lorenzo Calloni (Cadrezzate-Guerciotti) e Sara Casasola (Trentino Rosa) tra gli Allievi, mentre tra gli Esordienti i leader sono Gabriele Torcianti (Superbike Team) e Chiara Liverani (Cycling Team Pomezia).

Conferenza Stampa – La conferenza stampa di presentazione della seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross si terra’ sabato 1 novembre alle ore 18 presso l’Hotel Airone, situato in localita’ San Giovanni. Saranno presenti alla conferenza, il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari, l’assessore allo sport del Comune di Portoferraio Adalberto Bertucci, il direttore delle Terme di San Giovanni Emiliano Somigli, il titolare dell’Hotel Airone Mario Bolano, il presidente dell’Asd ElbaBike Enrico Lenzi, il vicepresidente di Selle Italia Riccardo Bigolin, Fabrizio Niccolai in rappresentanza di Acqua Fiuggi e Giancarlo Bettin in rappresentanza di Northwave.

Accrediti Stampa – Tutti i giornalisti, i fotografi e i video operatori che vogliono seguire tutte le tappe del Giro d’Italia Ciclocross possono accreditarsi compilando il form disponibile sul sito ufficiale della manifestazione www.ciclocrossroma.it. I pass verranno consegnati tassativamente dopo la conferenza stampa di presentazione.

Iscrizioni – Le iscrizioni per le categorie UCI-FCI devono avvenire solo attraverso il “Fattore K” della FCI.
Per i cicloamatori appartenenti agli altri enti di promozione sportiva devono avvenire attraverso il seguente indirizzo email: iscrizioni@ciclocrossroma.it.

Squadre – I pass consegnati per la tappa di Fiuggi sono valevoli per tutto il Giro d’Italia Ciclocross.
Per tutti coloro che a Fiuggi non hanno ritirato i pass a Fiuggi che necessitano di pass per l’area tecnica della tappa di Portoferraio, per i box e per il parcheggio dei veicoli devono inviare una richiesta sul sito www.ciclocrossroma.it alla sezione Squadre. I pass verranno consegnati tassativamente dopo la conferenza stampa di presentazione della tappa di Portoferraio.
E’ obbligatorio essere accreditati per il parcheggio nella zona tecnica in quanto l’area disponibile e’ limitata: tutti coloro che non hanno richiesto il pass per tempo non potranno parcheggiare nella zona riservata.

Traghetti e convenzioni alberghiere – All’indirizzo http://www.ciclocrossroma.it/?page_id=326 e’ possibile trovare informazioni riguardo la logistica alberghiera e l’organizzazione per i traghetti. E’ disponibile anche la planimetria della tappa.

Social Network – Per tutte le tappe del Giro d’Italia Ciclocross e’ disponibile il servizio di diretta scritta sulla pagina ufficiale di Facebook, all’indirizzo https://www.facebook.com/giroditaliaciclocross, oppure attraverso Twitter, all’indirizzo https://twitter.com/giroitaliacross.
Tutti i video della manifestazione saranno disponibili sul canale YouTube ufficiale dell’Asd Romano Scotti, all’indirizzo http://www.youtube.com/user/asdromanoscotti, mentre per tutte le informazioni e’ consultabile il sito www.ciclocrossroma.it.

Sponsor – I numeri del ciclocross continuano a crescere anno dopo anno: questo e’ dimostrato anche dall’interesse di importanti aziende del calibro di Selle Italia, Northwave e Fiuggi, che sono i partner piu’ importanti del del Giro d’Italia Ciclocross.

Selle Italia e’ da sempre un marchio simbolo del ciclocross avendo sostenuto lo sviluppo della disciplina anche in periodi dove l’interesse generale era molto minore rispetto ad oggi.

Northwave, azienda leader sempre piu’ legata al mondo del ciclocross, che veste il ciclista dalla testa ai piedi con calzature, abbigliamento, caschi e occhiali sinonimo di eccellenza del design Italiano.

Fiuggi e’ l’acqua da sempre vicina a chi pratica attivita’ sportive.

Si ringraziano anche Maccari Vini e il Bicitimeexpo.