full screen background image

Giro d’Italia Ciclocross, buona lettura e buona Pasqua dall’ASD Romano Scotti

E’ possibile scaricare dal sito ufficiale dell’Asd Romano Scotti (www.ciclocrossroma.it) la rivista ufficiale della 7/a edizione del Giro d’Italia Ciclocross. La rivista, a cadenza annuale, ripercorre tutti i momenti piu’ importanti di questa edizione della corsa rosa, che per la prima volta nella propria storia e’ stata interamente di livello internazionale.

Rivista14

 

Fiuggi, Portoferraio (Isola d’Elba), Rossano Veneto, Silvelle di Trebaseleghe e Roma sono le localita’ che hanno ospitato le cinque tappe che hanno composto la 7/a edizione della corsa a tappe organizzata dall’Asd Romano Scotti, societa’ che si e’ fatta carico dell’intera organizzazione con l’obiettivo di dare un miglior punteggio agli atleti italiani nel ranking dell’Unione Ciclistica Internazionale, oltre che per commemorare due figure storiche del ciclocross italiano, che sono Romano Scotti e Armando Zamprogna.

Il Giro d’Italia Ciclocross ha anche sostenuto concretamente l’attivita’ giovanile. Il montepremi complessivo e’ stato di 30mila euro, somma molto rilevante, come sottolinea Fausto Scotti: “nelle passate edizioni stampavamo 2500 giornali da circa 100 pagine ognuno, quest’anno invece stamperemo soltanto 50 copie simboliche per gli sponsor e per i comuni che ci hanno ospitato. Il denaro che abbiamo risparmiato lo abbiamo investito sul montepremi. Il giornale telematico, inoltre, ci permette anche una diffusione piu’ capillare del nostro lavoro”.

Con la speranza che il lavoro possa essere di vostro gradimento, lo staff dell’Asd Romano Scotti ne approfitta per augurare una felice Pasqua a tutti gli appassionati.

 

Il Giro d’Italia Ciclocross 2014/2015 in numeri:

– 5 tappe internazionali disputate;
– 3 regioni toccate;
– Piu’ di 10 ore di programmazione su RaiSport2;
– 3 tappe trasmesse in diretta;
– Oltre 70 tra giornalisti, fotografi e operatori video accreditati durante le cinque tappe;
– Una media di poco superiore ai 450 partenti per ogni tappa;
– Piu’ di 60.000 contatti sulla pagina ufficiale Facebook per il servizio di diretta scritta durante le tappe;
– Piu’ di 80 video prodotti dal service ufficiale Atlantide Videoservice;
– Oltre 60mila visualizzazioni dei video 2014/2015.