full screen background image

Cross Cup Lazio – Trofeo Romano Scotti: il Parco della Gallinara Camping Village ospiterà la quinta prova

Il Parco della Gallinara Camping Village ospiterà la quinta prova della Cross Cup Lazio – Trofeo Romano Scotti 2014-’15


La prova di ciclocross di domenica 21 dicembre è la terzultima del circuito Cross Cup -Trofeo Romano Scotti 2014-2015: si svolgerà a Lido dei Pini, località non distante da Anzio, cittadina del litorale sud-laziale. Resteranno poi da disputare le prove dell’Ippodromo delle Capannelle, il 6 gennaio prossimo (ultima tappa del Giro d’Italia Ciclocross) e quella di Sora (FR) del 18 gennaio.
All’interno dell’incantevole pineta, che si estende su una superficie di oltre 60 ettari e che si trova a ridosso della spiaggia, il Parco della Gallinara Camping Village è un’area attrezzata per fare campeggio e contenente anche 45 bungalow. La direzione del Parco, presieduta dall’imprenditore Eddy Demenego, ha acconsentito, nella zona del bosco dove non sorge l’area turistica, l’accesso degli atleti di Drake NWSport Folcarelli Cycling Team per gli allenamenti di ciclocross e di mountain-bike.
Da qui nasce l’idea di disputare una tappa del Cross Cup Lazio – Trofeo Romano Scotti in questa incantevole location, su un tracciato misto di sabbia, terra battuta, asfalto, prato e con dei tratti in contropendenza che fanno pensare a una prova impegnativa. Massimo Folcarelli frequenta questi luoghi da oltre un anno insieme al suo team giovanile e ai suoi collaboratori, quali Alfio Sciuto e i ragazzi di Punto Bici, Vito Cioffi (presidente di Drake) e altri membri di team laziali. Il percorso ha riscosso l’attenzione e il gradimento del Commissario Tecnico della Nazionale italiana di Ciclocross Fausto Scotti e del suo collaboratore Luigi Bielli.
La Direzione del Parco ospiterà all’interno dell’area adiacente al campo di gara tutti i corridori e gli accompagnatori che vorranno stanziarsi con camper e gazebi, facendone preventiva richiesta.
Numerose le personalità invitate all’evento sportivo che chiude l’anno ciclocrossistico laziale, dal Presidente del CR Lazio FCI Antonio Mauro Pirone ai vice presidenti Tony Vernile ed Alessandro Bianchi, sempre presenti per supervisionare anche l’operato della Commissione federale di ciclocross.
Sarà presente Antonio Zanon, non solo come veterano della dirigenza federale laziale ma anche come rappresentante di AZ Promotions, impresa produttrice di materiale per le premiazioni di eventi sportivi e uno dei maggiori sponsor della gara. Un contributo importante alla riuscita di questo evento dev’essere riconosciuto anche a Massimo Iafisco e a Custom4it, marchio legato all’attività di biomeccanica. Il rinfresco di fine gara sarà curato dalla pasticceria di Nettuno Pan di Zucchero; infine, molti dei premi saranno messi a disposizione da Carlo Bracaglia (Ricambi folletto, cucine a gas e accessori domestici). Cicli Pomezia e Mari Parrucchieri hanno voluto offrire sostegno ulteriore al progetto con un’offerta agli organizzatori.
La Cross Cup Lazio nasce grazie alla spinta giunta dall’A.s.d. Romano Scotti: gli sponsor di maggiore rilievo sono Selle Italia e Northwave, aziende che seguono con grande interesse i progetti laziali alla luce del fatto che il Giro d’Italia ha potuto combaciare per due tappe di calendario con l’evento regionale. Naturalmente l’azienda con sede ad Orte, NWSport della famiglia Tardito, ha scelto di essere presente in questo progetto, confezionando le bellissime maglie giallo-verde di leader di categoria, per agonisti e cicloamatori.

 

“Sabbia, ciottolato, tratti in cui spingere su fondo erboso e nel cuore della pineta! Ho inserito anche un mix fatto di dossi e qualche centinaio di metri di piatto, credo che si possa dire che il ciclocross c’è tutto su questo percorso! Io mi auguro che faccia “faticare” i corridori nel senso del puro divertimento” dichiara un entusiasta Massimo Folcarelli (Presidente della Commissione laziale di CX) che lavora incessantemente dalla scorsa estate alla riuscita del progetto di Circuito Cross Cup Lazio – Trofeo Romano Scotti, con il placet del CT azzurro Fausto Scotti e del Comitato regionale di Federciclismo.
“Siamo pronti ad accogliere il maggior numero di atleti con gli accompagnatori che li seguiranno, il Parco mette a disposizione delle aree in cui sostare con i gazebi e con i camper. La Drake, ragazzi e genitori compresi, si sta attivando da tempo al fianco di Massimo e di Alfio Sciuto (Punto Bici Aprilia) per far sì che questa gara sia un piccolo inizio verso qualcosa di ancora più grande nel panorama del fuoristrada…perchè no, una prova di Giro d’Italia nel 2015?” Sostiene Vito Cioffi, Presidente del Team Drake NWSport Folcarelli Cycling di Cisterna di Latina. L’esperienza di Folcarelli e di Sciuto è stata al servizio dello sviluppo della disciplina del ciclocross nel Lazio, con la guida del Presidente della ASD Romano Scotti e anche organizzatore del GIC, Fausto e di Luigi Bielli suo vicino collaboratore. Il lavoro svolto sta premiando gli organizzatori della Cross Cup Lazio che offriranno domenica prossima, l’ennesima interessante prova dell’impegno rivolto agli appassionati della disciplina originaria delle aree nord europee e che coltivano vivai di giovani ciclisti agonisti. La data del 21 dicembre corrisponde al terz’ultimo appuntamento con la Cross cup (penultima prova a Roma, nel giorno dell’Epifania presso l’Ippodromo delle Capannelle e ultima prova a Sora (FR) Parco San Domenico il 18 gennaio) e in tale occasione saranno ancora in gioco gli sfidanti per l’assegnazione della maglia di leader di classifica. I punteggi saranno esposti la mattina della gara sull’apposito pannello segnaletico delle informazioni utili.