full screen background image

Giro d’Italia Ciclocross, il 12 novembre si terranno le premiazioni

La cerimonia si terrà a Chieti presso il Best Western Parco Paglia Hotel, dove saranno premiati tutti i migliori corridori del GIC 2015/2016

Sabato 12 novembre 2016, in occasione della gara nazionale di ciclocross “Gran Premio d’Abruzzo”, valevole per le classifiche dei circuiti regionali Adriatico Cross Tour e Trofeo Romano Scotti NwSport Lazio Cross, si svolgeranno le premiazioni dell’ottava edizione del Giro d’Italia Ciclocross. La cerimonia si terrà presso il Best Western Parco Paglia Hotel di Chieti, alla vigilia di una delle gare più importanti della stagione invernale. Il 13 novembre si terrà infatti la gara a Chieti Scalo, organizzata dall’Asd Seiunotrentacinque con la collaborazione dell’Asd Romano Scotti, società organizzatrice del Giro d’Italia Ciclocross.
Durante la cerimonia di premiazione ci sarà l’occasione di rivivere i momenti più belli del Giro d’Italia Ciclocross 2015/2016 e saranno consegnati i premi definitivi per tutti i corridori che si sono distinti nel corso delle 5 tappe che hanno composto l’ultima edizione della corsa rosa. Sarà inoltre svolta la premiazione del Campionato Italiano di Società, in quanto saranno premiate le prime tre squadre che si sono piazzate in questa speciale classifica: la Trentino Cross Selle Smp, la Promo Cycling e la Selle Italia Guerciotti.

“Come abbiamo già avuto modo di dire più volte, nonostante l’assenza nel calendario di quest’anno del Giro d’Italia Ciclocross, che era stato messo in piedi in gran parte al sud per bilanciare il calendario nazionale e per agevolare le società di tutta Italia, abbiamo continuato ad aiutare le varie società sportive che organizzano le tante gare che si snodano lungo la stagione invernale – spiega Sergio Scotti, vicepresidente dell’Asd Romano Scotti – la nostra associazione ha infatti contribuito alla realizzazione della gara del 16 ottobre, che si è svolta a Lido dei Pini e che è stata inserita nel Trofeo Lazio Cross, oltre alla gara che organizzeremo il 6 novembre a Paliano inserendo anche nel programma la gara Short Track per Giovanissimi. Contribuiremo nella realizzazione della gara nazionale di Chieti e alla riuscita delle prove del 4 e del 18 dicembre, con quest’ultima data che sostituisce quella del 30 dicembre. Grazie al coordinatore del circuito Lazio Cross Massimo Folcarelli e alla sua tanta passione, siamo riusciti a coprire le date del GIC che erano in programma nella Regione Lazio. Non dimentichiamo, inoltre, che i nostri sforzi organizzativi sono tutti concentrati sulla prova italiana di Coppa del Mondo, che sarà una vetrina per gli atleti italiani che crescono in tutti i circuiti regionali”.

I primi 10 corridori di ogni categoria e le prime 3 società classificate riceveranno premi in natura messi a disposizione da tutti gli sponsor che hanno sostenuto il Giro d’Italia Ciclocross, come Selle Italia, Northwave, Fiuggi, Maccari Vini e BMC. In ordine temporale, l’ultimo ad aggiungersi alla grande famiglia dei partner del GIC è stata l’azienda Challenge, produttrice di tubolari e copertoni per le discipline ciclistiche di tutte le specialità. Tantissimi saranno i premi di alta gamma messi a disposizione da questa importante azienda. La Migliorini Gioielli metterà invece a disposizione alcuni bracciali in oro.

Durante la cerimonia di premiazione ci sarà uno spazio dedicato alla presentazione del libro “Pedalare nel fango – il ciclocross spiegato e raccontato dai suoi protagonisti”. Il volume, scritto da Carlo Gugliotta, è edito dalla casa editrice Alba Edizioni ed è sostenuto dall’Asd Romano Scotti.

L’Asd Romano Scotti coglie l’occasione per ringraziare tutti i comuni, i collaboratori, gli sponsor, il gruppo Valdinievole e l’Elba Bike per la collaborazione.

La cerimonia – Come specificato nel regolamento, per la categoria Master maschile verranno assegnate le maglie di leader al primo della classifica generale di ogni categoria, da Elite Master fino a Master Over. A tutti gli amatori la maglia rosa finale sarà consegnata dai responsabili del comitato organizzatore durante la cerimonia.

Per quanto riguarda tutte le altre categorie agonistiche, si ricorda a tutti di portare con sé la propria maglia rosa al fine di poter svolgere correttamente la premiazione. Non saranno ammesse deroghe per il ritiro dei premi.

Link alla guida tecnica del GIC: http://www.ciclocrossroma.it/wp-content/uploads/2015/10/GIC15GUIDA.pdf

 

locandina-chieti

Convenzioni alberghiere – Per la gara di Chieti del 13 novembre il comitato organizzatore ha stipulato una convenzione con il Best Western Parco Paglia Hotel di Chieti. Tutti coloro che avranno necessità di alloggiare presso questa struttura possono rivolgersi direttamente all’hotel. Tutti i contatti sono sul loro sito: www.parcopagliahotel.com

I premiati – I premi saranno conferiti ai seguenti corridori e alle seguenti società:

Open uomini:

1 – Nadir Colledani (Trentino Cross Selle Smp) – maglia rosa e maglia bianca
2 – Nicolas Samparisi (Selle Smp Dama Focus)
3 – Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti Elite)
4 – Cristian Cominelli (Promo Cycling)
5 – Marco Bianco (Team Cerone)
6 – Stefano Capponi (Pro Bike)
7 – Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti Elite)
8 – Marco Ponta (Trentino Cross Selle Smp)
9 – Luca De Nicola (SS Lazio Ciclismo)
10 – Yari Cisotto (Tettamanti Bike Solution)

Open donne:

1 – Chiara Teocchi (Bianchi Countervail) – maglia rosa
2 – Alessia Bulleri (Vaiano Fondriest)
3 – Sara Casasola (Trentino Cross Selle Smp) – maglia bianca
4 – Rebecca Gariboldi (Team Isolmant)
5 – Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite)
6 – Eva Lechner (Luna Pro Team)
7 – Giovanna Michieletto (Libertas Scorzè)
8 – Alessia Verrando (Cadrezzate Guerciotti)
9 – Elena Leonardi (Trentino Cross Selle Smp)
10 – Francesca Baroni (Melavì Focus Bike).

Classifica Juniores: Sara Casasola, Alessia Verrando e Francesca Baroni.

Juniores uomini:

1 – Antonio Folcarelli (Promo Cycling) – maglia rosa
2 – Michele Bassani (Work Service Brenta)
3 – Alberto Brancati (Caprivesi)
4 – Jakob Dorigoni (Sudtirol)
5 – Lorenzo Calloni (Selle Italia Guerciotti Elite)
6 – Andrea Pozzato (Work Service Brenta)
7 – Diego Guglielmetti (SS Lazio Ciclismo)
8 – Edoardo Xillo (Mtb Oasi Zegna)
9 – Christian Brocchi (Elba Bike Scott)
10 – Luca Cibrario (La Bicicletteria)

Allievi:

1 – Federico Ceolin (Libertas Scorzè) – maglia rosa
2 – Tommaso Dalla Valle (Sorgente Pradipozzo)
3 – Emanuele Huez (Tettamanti Bike Solution)
4 – Loris Conca (Cadrezzate Guerciotti)
5 – Mario Zaccaria (Promo Cycling)
6 – Danilo Morzillo (Moiano)
7 – Raul Baldestein (Promo Cycling)
8 – Michele Chiandussi (Trentino Cross Selle Smp)
9 – Alessandro Verre (Loco Bikers)
10 – Leonardo Repetti (Pontenure-Raschiani)

Allieve:

1 – Nicole Fede (Iaccobike Cadrezzate) – maglia rosa
2 – Asia Zontone (Trentino Cross Selle Smp)
3 – Giulia Bertoni (Cadrezzate Guerciotti)
4 – Gaia Masetti (Valcar)
5 – Sara Sciuto (Promo Cycling)
6 – Valeria Pompei (Amicibici Kyklos)
7 – Sara Rossi (Team Di Federico)
8 – Federica Piergiovanni (Team Di Federico)
9 – Gaia Pagotto (Libertas Scorzè)
10 – Ilaria Pola (Melavì Focus Bike)

Esordienti:

1 – Gabriele Torcianti (Trentino Cross Selle Smp) – maglia rosa
2 – Daniel Cassol (Foen)
3 – Piergianni Cautela (Loco Bikers)
4 – Simone Minotti (Mtb Felice Gimondi)
5 – Federico Bracci (Olimpia Team Bike)
6 – Marco Cao (Sorgente Pradipozzo)
7 – Antonio Cairo (Belvedere)
8 – Alessandro Minguzzi (La Fenice)
9 – Philippe Mancinelli (Promo Cycling)
10 – Igor Gallai (Sorgente Pradipozzo)

Esordienti donne:

1 – Emma Faoro (Sportivi del Ponte) – maglia rosa
2 – Letizia Brufani (Lu Ciclone)
3 – Chiara Liverani (Promo Cycling)
4 – Chiara Mazziotta (Team Bykers Viggiano)
5 – Martina Severi (Nestor Sea Marsciano)
6 – Giada Zambonelli (Campi Bisenzio)
7 – Lara Crestanello (Scuola Ciclismo Piovene)
8 – Giorgia Negossi (Mtb Santa Marinella)
9 – Giada Borghesi (Carraro Team Trentino Alè)
10 – Isabelle Fantini (Team Barba)

Master Fascia 1:

1 – Massimo Folcarelli (Drake Team NwSport) – maglia rosa categoria M3
2 – Simone Cusin (Cycling Team Friuli) – maglia rosa categoria M1
3 – Jeferson Luiz Benato (Mtb Santa Marinella) – maglia rosa categoria Elite Master Sport
4 – Fabrizio Trovarelli (DuePonti BikeLab)
5 – Marco Colombo (ASD La Cà di Ran) – maglia rosa categoria M2
6 – Mirco Balducci (Lifestyle Racing Team)
7 – Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni)
8 – Vladimiro Tarallo (Team Bike Civitavecchia)
9 – Libero Ruggiero (Cimic Bike Team)
10 – Flaviano Mogavero (Avis Pratovecchio)

Master Fascia 2:

1 – Sauro Nocenti (Cavallino Specialized) – maglia rosa categoria M4
2 – Gianni Panzarini (Drake Team NwSport)
3 – Gianfranco Mariuzzo (ASD Salese) – maglia rosa categoria M5
4 – Paolo Casconi (Gs Pontino Sermoneta)
5 – Biagio Palisano (Narducci)
6 – Marco Fortunati (DuePonti BikeLab)
7 – Davide Bertoni (Hio Rcr)
8 – Armando Mattacchioni (Mtb Santa Marinella) – maglia rosa categoria Master Over
9 – Marco Gorietti (Uc Petrignano)
10 – Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli)

Master donne (Fascia unica):
1 – Chiara Selva (Spezzotto) – maglia rosa
2 – Sabrina Di Lorenzo (Project Bike)
3 – Sabrina Manco (Scuola Ciclismo Tugliese)
4 – Nathalie Poirier (Pro Bike)
5 – Marika Passeri (Cavallino Specialized)
6 – Carmelina Esposito (Bikeland)
7 – Claudia Cantoni (NwSport Cicli Conte)
8 – Eleonora Cristina Valluzzi (Loco Bikers)
9 – Barbara Pizzuti (APD Ciociaria Bike)
10 – Ilenia Lazzaro (Carraro Team Trentino Alè)

Classifica campionato italiano società:

1 – Trentino Cross Selle Smp 582
2 – Promo Cycling 502
3 – Selle Italia Guerciotti Elite 295

Sponsor – I numeri del ciclocross continuano a crescere anno dopo anno: questo e’ dimostrato anche dall’interesse di importanti aziende del calibro di Selle Italia, Northwave e Fiuggi, che sono i partner più importanti del del Giro d’Italia Ciclocross.

Selle Italia è da sempre un marchio simbolo del ciclocross avendo sostenuto lo sviluppo della disciplina anche in periodi dove l’interesse generale era molto minore rispetto ad oggi.

Northwave, azienda leader sempre più legata al mondo del ciclocross, che veste il ciclista dalla testa ai piedi con calzature, abbigliamento, caschi e occhiali sinonimo di eccellenza del design Italiano.

Fiuggi è l’acqua ufficiale del Giro d’Italia Ciclocross.

Si ringraziano anche Maccari Vini, Challenge e BMC.